20 Giugno da pacchia a Rimini! Verso la manifestazione del 23 Giugno a Forlì

condividi su:
DgJRbV_XcAAsbjx

Mercoledì 20 Giugno – Azioni diffuse in occasione della Giornata mondiale del rifugiato verso la manifestazione Diritti Senza Confini: Manifestazione alla Commissione di Forlì

Questa mattina Casa Madiba Network e ADL Cobas Emilia Romagna hanno partecipato alla giornata di azioni diffuse e mobilitazioni in occasione della Giornata mondiale del rifugiato, aderendo alle iniziative della rete internazionale Diritti senza confini.
Sono stati fatti alcuni volantinaggi ed esposti alcuni striscioni in varie punti della città.

All’Ufficio anagrafe di via caduti di Marzabotto, perchè la residenza rappresenta a tutti gli effetti un ostacolo nel pieno accesso ai diritti soprattutto quando diventa un requisito essenziale seppur non previsto per il rinnovo del permesso di soggiorno o per la richiesta d’asilo oppure per l’apertura di un conto corrente o la possibilità di accedere alle graduatorie degli alloggi ERP. 


Poi al Centro per l’impiego dove ADL Cobas è intervenuta denunciando il fatto che molta della manodopera presente nelle aziende turistiche è rappresentata dai tirocinanti della Garanzia Giovani, molti dei quali richiedenti asilo, ricorrenti o titolari di una qualche forma di protezione, tirocini che coprono a tutti gli effetti un rapporto di lavoro subordinato. Parliamo di convenzioni che prevedono un compenso di 450 euro settimanali per 40 ore di tirocinio con tanto di tutoraggio, ma spesso le ore lavorate sono il doppio e di tutor o il giorno libero un miraggio. Chi dovrebbe controllare su queste situazioni e pratiche illegittime? Questa situazione va ad inserirsi in un contesto lavorativo e produttivo, quello stagionale (turistico/agricoltura) già fortemente contraddistinto dall’illegalità e da forme di lavoro gravemente sfruttato.

Infine è stato appeso ed esposto uno striscione alla darsena, “La nostra umanità non sarà schiacciata! Welcome refugees!” come monito contro gli speculatori dell’odio, perchè la storia condannerà chi in questi anni ha usato i/le migranti come capro espiatorio per tentare ancora una volta di imporre un modello di società basato sull’apartheid e sulla segregazione razziale.

Casa Madiba Network è tra i promotori della Manifestazione che si terrà Sabato 23 Giugno alla Commissione Territoriale Asilo a Forlì. Stiamo promuovendo anche un Pullman da Rimini @Manifestazione DirittiSenzaConfini a Forlì per info e prenotazioni 334 2181853 (Alice).

 

Foto @Melissa

condividi su: