Per Soumayla Sacko uno di noi!

condividi su:
per soumayla sacko

Soumayla uno di noi!
Tutta casa Don Gallo si stringe intorno ai famigliari di Soumayla e ai sui compagni e compagne di lotta per un delitto razzista e schiavista.
Siamo con tutti i fratelli e le sorelle che sono sfruttati e marginalizzati nei ghetti dell’esclusione, dove si lavora per poche euro al giorno, senza risposte abitative e sanitarie, in condizioni disumane.
Siamo con tutti i fratelli e le sorelle che vivono per strada senza un casa, nella totale invisibilità.
Il tempo della rabbia degna è arrivato, perché la pacchia per gente come Minniti e Salvini è davvero finita.
Una politica incapace di dare risposte ai problemi sociali, incapace di arginare le sempre più efferate forme di sfruttamento nel lavoro che istiga alla violenza razzista e contro i poveri, per non parlare dell’attacco a chi prova ad organizzare la solidarietà.
Questa situazione non è più accettabile.
Per questo anche noi ci mobiliteremo nelle settimane di attivazione transnazionale del 9 e 30 Giugno promosse dalla rete Diritti senza confini, insieme a tutte le realtà antirazziste della Romagna che si sono riunite Sabato 2 Giugno a Casa Madiba Network.
Le giornate di attivazione saranno:
🌍 Mercoledì 20 giugno con iniziative e azioni territoriali
🌍Sabato 23 Giugno ore 10:30 con una grande manifestazione davanti alla Commissione di Forlì
#DirittisenzaConfini #MaiSchiavi #PermessoxTutti #UnaCasaPerTutti#CombattiamoIlRazzismo

condividi su: