Sequestrata la cucina sociale? il progetto continua. Supporta la Raccolta solidale #PrimaLePersone

condividi su:
locandina raccolta generi alimentari

“Vogliamo terra, pane, abitazioni, istruzione, vestiti, giustizia e pace”

La Raccolta solidale #PrimeLePersone prosegue, il progetto della CUCINA SOCIALE continua non ci fermeranno certo per un sequestro e una denuncia per abuso edilizio!
Si tratta della vita delle persone senza casa, non di un giochino!
Per noi è normale pensare di avere una cucina, una bagno, l’accesso all’acqua potabile, un letto in un ambiente degno, ma ci sono centinaia di persone alle quali queste cose sono negate.
Per questo il sequestro per abuso edilizio e occupazione abusiva della casetta adibita a CUCINA SOCIALE in questo ultimo mese di lavoro con i Laboratori “le cose che servono” e il percorso partecipato Madi_Marecchia e che ha visto impegnati diversi ragazzi della casa (che hanno saputo mettere a valore per tutti e tutte le loro capacità), è per queste ragioni un attacco forte a chi non può permettersi condizioni di vita ritenute “decorose” per l’ordine costituito e quindi merita di essere tagliato fuori dai diritti e attaccato sul piano sicuritario soprattutto se si organizza per rispondere ai nuovi bisogni nati fra le macerie di questo sistema economico malato.
Un attacco perfettamente in linea con il Pacchetto Minniti che con il pretesto della sicurezza impone un nuovo ordine sociale che prevede l’impiego di specifici strumenti per disciplinare categorie di persone considerate pericolose o sgradite come i poveri e i senza casa.
Una casetta di 5 mq, una cucina sociale per Casa Gallo questo è il nostro progetto e questo realizzeremo.
Vergogna pertanto a chi ha autorizzato questa azione di rappresaglia sui poveri soprattutto se consideriamo che questo avviene a pochi giorni dalla manifestazione contro il razzismo dopo il tentato omicidio razzista di Emmanuel che lotta ancora tra la vita e la morte.
Bel segnale per una città che si dichiara a più livelli contro il razzismo. Per questo sosteniamo con ancora più forza la raccolta solidale di Casa Andrea Gallo Rimini #perlautonomia e la realizzazione del progetto della CUCINA SOCIALE.
Questa settimana abbiamo la necessità di:
✔PRODOTTI PER LA COLAZIONE:
Latte – Caffè – Thè – Biscotti – Zucchero
✔PRODOTTI IGIENE PERSONALE E DELLA CASA:
Bagnoschiuama – Shampoo – Spazzolini – Dentifricio – Rasoi – Schiuma da Barba – Carta Igienica – Candeggina
✔GENERI ALIMENTARI:
Pasta – Passata di Pomodoro – Polenta – Olio -. Cibo a lunga conservzione: tonno, legumi – Riso – Tovaglioli – Scottex.

#GoGoCasaGallers #UnaCasaPerTutti

condividi su: