25 Aprile 2021 – SEMINIAMO R/ESISTENZE

condividi su:

25 Aprile 2021 SEMINIAMO R/ESISTENZE

CASA MADIBA NETWORK SPAZIO APERTO

ORE 15.30/18.30

Abbiamo sempre considerato e vissuto l’antifascismo come una pratica quotidiana e collettiva, che si agisce insieme, per affermare un comune sociale e politico, per dare forma e linfa alle città del domani.

In questo anno di pandemia abbiamo provato a mettere a frutto il significato più profondo di queste pratiche, provando a tessere legami e relazioni che fungessero da paracadute a chi nella crisi sanitaria, sociale, economica si è trovatə ancora più in difficoltà, ancora più poverə, ancora più individualizzatə.

L’abbiamo fatto cercando di mettere a valore, in comune e in condivisione percorsi e progettualità che già animavano il nostro network solidale: il mutualismo, il transfemminismo, la cooperazione, la solidarietà, l’antirazzismo, l’ecologismo.

L’abbiamo fatto cercando di tenere aperti dei varchi, anche e soprattutto in questo anno di distanziamento fisico, di solitudine, di stravolgimento di tempi e spazi di vita, nonostante le difficoltà concrete – soprattutto di natura economica – dovute allo stop imposto anche alle numerose attività culturali promosse dello spazio di Casa Madiba – che significa per noi autofinanziamento e indipendenza dei numerosi progetti attivati negli spazi di via Dario Campana, in primis il Guardaroba Solidale Madiba e la Staffetta Solidale, due progetti totalmente autonomi, e il sostegno ad altri progetti come Casa Don Andrea Gallo che usufruiscono invece di finanziamenti del tutto inadeguati però per la gestione della struttura, ma anche e soprattutto possibilità di offrire in città uno spazio/tempo di aggregazione, socialità, incondizionato, fruibile e accessibile a tuttə, fuori dalle logiche del consumo e della mercificazione che invece caratterizzano i tanti luoghi del divertimentificio riminese.

Per questo crediamo che questo 25 Aprile sia davvero una giornata di R/ESISTENZE, di resistenze ed esistenze che si sono riorganizzate e ristrutturate a partire dai nuovi bisogni incontrati, dalle nuove sfide intercettate, dalla necessità di innovarsi nelle pratiche e forme di vertenza diffusa che stiamo provando a sviluppare, come lo stato di agitazione di Casa Don Gallo per esempio ma anche le mobilitazioni dei lavoratori e delle lavoratrici dello spettacolo, che recentemente hanno occupato il Globe Theater a Roma, ma anche i riders.

Vertenze rizomatiche e diffuse che ci stanno parlando della necessità di reinventare il mondo, un nuovo modo di fare politica, di costruire vertenze nei luoghi di lavoro, dal basso, pratiche che possono essere riproducibili, replicabili, diffuse anche nei nostri territori, intrecciando le nostre condizioni materiali, di genere, di razza, di classe con un piede nell’emergenza e lo sguardo al futuro.

Per questo non abbiamo trovato modo migliore che attraversare la FESTA DELLA LIBERAZIONE con due iniziative per noi molto significative ed importanti, che ci restituiscono i tanti livelli di intervento che dall’occupazione del 7 dicembre 2013, abbiamo messo in campo nel Network Solidale di via Dario Campana, intrecciando, forme di autogestione ed autorganizzazione a forme più strutturate e formalizzate di intervento che ci stanno consentendo di allargare le maglie del Welfare cittadino soprattutto rispetto al tema delle persone senza tetto:

  • dalle ore 15:30Apertura straordinaria del Guardaroba Solidale Madiba”: Sportello d’ascolto, spazio salute donna e salute sessuale, abbigliamento e coperte, giochi per bambinə a cura delle attivistə di Non Una Di Meno Rimini e del Guardaroba Solidale Madiba
  • alle ore 16:30: presso il piazzale antistante Casa don Gallo, l’Associazione Rumori Sinistri onlus, in collaborazione con la rete delle Uds, promuove l’inaugurazione del “Centro di Documentazione sulle Persone Senza Dimora” dedicato a Loris Vannoni, uno dei primi attivisti di Casa Madiba che ha supportato e sostenuto i percorsi di autogestione nati all’interno dell’esperienza di Casa don Andrea, un antifascista, un nostro compagno, che ci ha lasciatə la vigilia di natale scorso. Il centro è stato realizzato all’interno delle azioni del Progetto delle UDS senza dimora del Comune di Rimini – Piani di zona territoriali.

Il 25 aprile sarà una tappa di avvicinamento anche alla mobilitazione del 1 maggio prossimo, Giornata di ATTIVAZIONE nazionale dove anche a Rimini attraverseremo le strade della città, con una CRITICAL MASS, per rivendicare reddito e diritti per tuttə !

Stay tuned !

condividi su:

Warning: file_get_contents(http://www.linkedin.com/countserv/count/share?url=https://www.casamadiba.net/post/make-rojava-green-again-verso-il-corteo-del-16-febbraio-a-roma/&format=json): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.casamadiba.net/home/wp-content/themes/maxblog/inc/tn-counter-post.php on line 22

Warning: file_get_contents(http://api.pinterest.com/v1/urls/count.json?url=https://www.casamadiba.net/post/make-rojava-green-again-verso-il-corteo-del-16-febbraio-a-roma/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 426 Unknown in /web/htdocs/www.casamadiba.net/home/wp-content/themes/maxblog/inc/tn-counter-post.php on line 33