7 aprile 2017 – Giornata per il Diritto alla salute per tutti e tutte. Report del presidio

condividi su:
collage presidio
7 aprile 2017 Diritto alla salute per tutti e tutte

In occasione della Giornata contro la commercializzazione della salute (http://bit.ly/2nN8hrS) si è svolto anche a Rimini un presidio pubblico davanti al Cup.

Una giornata di mobilitazione europea per il diritto alla salute per tutti e tutte necessaria perchè in questi ultimi anni le politiche liberali e di austerità insieme al crescente razzismo che le ha sostenute hanno portato all’espulsione di milioni di persone in tutta Europa dall’accesso alle cure e all’assistenza sanitaria anche nel nostro paese e sempre più persone a causa della condizione di povertà si ammalano.
Perché la salute è un diritto universale di ogni essere umano anche di chi quelle cure non riesce a pagarsele ed è limitato da una serie infinita di ostacoli nel pieno accesso al Servizio Sanitario Nazionale.
L’iniziativa è stata promossa da Rumori Sinistri… Associazione di volontariatoche cura – presso la Casa per l’accoglienza degna denominata Casa Andrea Gallo Rimini #perlautonomia – lo Sportello “Salute per tutti”, attivo tutti i Giovedì dalle ore 15.30 presso la casa in via De Varthema 26 con medici volontari e dall’O.S. ADL Cobas Emilia Romagna. da tempo attiva nella promozione dei diritti universali di ogni essere umano, dai luoghi di lavoro (per la sicurezza e la salute dei lavoratori e delle lavoratrici contro nocività, infortuni e malattie professionali) e nelle attività sociali promosse nei territori contro le politiche di austerità e il razzismo istituzionale, che escludono milioni di persone nel nostro paese dalle cure e dall’assistenza sanitaria. Durante il presidio abbiamo rivendicato la necessità di una nuova politica sanitaria che deve basarsi su:
– Centralità della prevenzione e promozione della salute in tutti gli aspetti della vita e del lavoro
– Prestazioni sanitarie utili, necessarie ed efficaci accessibili a tutte e a tutti, senza vincoli di cittadinanza
– Finanziamento basato sulla fiscalità generale
– Protezione della sanità da logiche di mercato
– Ruolo attivo delle persone nei propri percorsi di cura e nella definizione delle politiche di salute.
Per queste ragioni abbiamo aderito all’appello e alla giornata di iniziativa europea di azione contro la commercializzazione della salute del 7 aprile 2017.
Our Health is not for sale #health4all 
 
Ass. Rumori Sinistri – ADL Cobas Emilia Romagna 

condividi su: