Mercoledì 14 Marzo – Incontro con l’ass. Campi Aperti sul Sistema di Garanzia Partecipata

condividi su:
foto-striscione-mercato-990x743

MERCOLEDI’ 14 MARZO ore 19:00 – all’interno della Mostra/Mercato “I Custodi del Cibo”
“Percorso verso la Garanzia Partecipata”
Ne parliamo con Alberto Montanari e Roberto Bucci, produttori di CampiAperti – Associazione per la Sovranità Alimentare

Il Mercato “I Custodi del Cibo” propone una tavola rotonda sul tema della Garanzia Partecipata, metodo di autocertificazione collettivo in via di realizzazione all’interno de “I custodi del Cibo”.
Dopo l’intenso lavoro collettivo di questi mesi per dotare il Mercato di un suo regolamento e una Carta dei Principi, affrontare il tema della Garanzia Partecipata ci sembra un importante ed ulteriore passo nella costruzione di un percorso e uno spazio, quello del Mercato, a partire da una cura nelle relazioni tra produttori/trici e consumatori/trici e dal garantire una qualità alta dei prodotti che si vendono. Una precisa scelta di campo, come quella che facciamo ogni volta che decidiamo dove e come acquistare gli alimenti che portiamo sulle nostre tavole, a riflettere sulla loro provienienza e produzione e sugli impatti che ciò ha avuto in termini di sostenibilità per l’ambiente e i diritti delle persone. Ovvero fare una #SpesaConsapevole.

Di cosa si tratta?

Il sistema della Garanzia partecipata si basa sulla partecipazione attiva delle persone che partecipano e fruiscono del Mercato con l’obiettivo di controllare i metodi di produzione utilizzati e la qualità dei prodotti esposti sui banchi. Al contrario della certificazione ufficiale dei prodotti biologici, che si basa prevalentemente sul controllo delle “carte”, nel sistema di Garanzia Partecipata questo monitoraggio viene svolto direttamente dai consumatori (co-produttori) e dagli altri produttori appartenenti al Mercato attraverso visite fatte nelle varie aziende. Si crea così un sistema di “controllo” che si basa sulla fiducia reciproca e su una relazione di chiarezza e trasparenza tra i produttori e i consumatori/fruitori del Mercato.

Con il supporto di due agricoltori biologici, Alberto Montanari e Roberto Bucci, appartenenti a CampiAperti – Associazione per la Sovranità Alimentare di Bologna, che da diversi anni utilizza questo metodo di autocertificazione, avremo la possibilità di comprendere che cos’è e come funziona il sistema della Garanzia Partecipata.

L’appuntamento è rivolto a chiunque sia interessato al tema, che voglia partecipare attivamente al mercato e che mangi ogni dè!

 

condividi su: