Le bugie hanno le gambe corte! #PrimaLePersone

condividi su:
dati oxfon

Ci vogliono raccontare che i problemi che affliggono la nostra società, ovvero il grande tema delle disuguaglianze sociali, sia colpa degli immigrati, di chi è diverso. Questo è il tempo dei bugiardi e dei predicatori dell’odio, quelli che gridano “padroni a casa nostra” o “prima gli italiani”. E con questo bisogna fare i conti. La nostra città è sommersa dalla fiera dell’assurdo in questi giorni…. con Fiore e soci e tutta la loro valanga di bugie e chi gli da spazio sui giornali stigmatizzando con astio e livore tutto quello che è Casa Madiba Network. Siamo oltre il surreale dalla descrizione dei fatti, da come è stata enfatizzata la cosa per numeri e pseudo armi che sarebbero state utilizzate in quella che a più riprese è stata definita una spedizione punitiva. E poi ora la storia dei proiettili e della mafia. Ma stiamo scherzando?
Bugie - L'evasione fiscale in EuropaFiguriamoci poi se temiamo la storia dell’istruttoria pubblica. Abbiamo lottato contro questa giunta e per questo spazio. Abbiamo presentato un validissimo progetto integrato con attività e percorsi che già praticavamo in occupazione, allargato i percorsi e le pratiche di mutualismo con la nascita del Guardaroba Solidale Madiba aperto due volte alla settimana grazie alle violentissime volontarie, tutte donne di età medio alta ma anche alcune giovanissime e un servizio come lo Sportello Antipanico – Barattiamo conoscenze!, supporto e recupero delle materie fra studenti e studentesse delle scuole medie contro la dispersione e per l’inclusione scolastica di chi si trova in condizioni economiche difficili. Tutte le attività sono promosse da volontari/e e si autofinanziano, paghiamo tutte le utenze, a carico del Comune e della collettività non c’è nulla. Siamo un presidio di sicurezza sociale in un’area completamente abbandonata, molti vicini vengono da noi a segnalarci situazioni o problematiche nel quartiere. Svolgiamo un ruolo di mediazione e presidiamo con un intervento sociale autogestito il territorio.
La cosa più odiosa è la “spedizione punitiva”, non è mai stato il nostro stile e noi a differenza di Forza Nuova non giriamo armati di catene alle nostre iniziative o nel tempo libero e non picchiamo invalidi e anziani. La sagra delle bugie e dell’assurdo avrà fine, la storia dell’estrema destra e dello stragismo nero in Italia è lì a ricordarcelo.
Altroché ronde per sicurezza, una città con queste persone qui in giro è una città meno sicura! Fate ridere! Non berti le loro bugie!
Secondo il rapporto “Grandi disuguaglianze crescono” di Oxfam, la ricchezza detenuta dall’1% della popolazione mondiale supererà nel 2016 quella del restante 99%.
Chi è il tuo nemico? chi ti ruba il futuro? i rifugiati o i miliardari e gli evasori? Perché fare la guerra tra poveri quando potremmo fare la guerra ai ricchi? Perché guardare le briciole quando sotto il nostro naso mangiano ogni giorno una torta enorme? chi è il tuo nemico? Chi ha bisogno di aiuto o chi con evasione fiscale e speculazione ruba risorse che andrebbero destinate al welfare, alla scuola e alla sanità pubblica, a tutte e tutti noi?
No nazi in my town! No racism in my town!
‪#PrimaLePersoneMaiConSalvini

condividi su: